FAQ

“le domande non sono mai indiscrete, lo sono a volte, le risposte”

(Oscar Wilde)

Che tipo di substrato deve esser miscelato con il 'Supersoil | 4 Components' ?

Il substrato da utilizzare per miscelare il 'Supersoil4Components' Dogma Organics è un substrato tipo terra.
Consigliamo l'utilizzo di substrati terrosi non pre-fertilizzati.


#firstEUsupersoil

Consigliate di “cucinare” il Supersoil | Dogma, prima di utilizzarlo ?

Una volta miscelato il 'Supersoil 4 Components' con il terriccio, il Supersoil | Dogma è pronto all'uso.
Tuttavia inumidirlo leggermente, coprirlo e lasciarlo “riposare” in luogo fresco al riparo da fonti di luce per 12/18 giorni è il metodo migliore per attivare tutti i processi primari di decomposizione e fermentazione dei vari componenti e poter disporre, fin dal momento del trapianto, di una carica nutrizionale immediatamente più disponibile.
#cookyoursoil

Se “cucino” il Supersoil | Dogma e noto lo sviluppo di muffe bianche sulla superficie della terra, cosa devo fare ?

Esserne felice! Questi sono miceli di muffe nobili, cresciuti grazie alla decomposizione attuata dai batteri sui componenti organici contenuti nel Supersoil | Dogma. Sono ottimi indicatori dell'attivazione della microvita batterica all'interno del terreno.

#livingsoil

Posso davvero irrigare solo con acqua le piante per tutta la durata della coltivazione ?

La tua terra mescolata al 'Supersoil4Components' e trasformata in Supersoil | Dogma è pensata per supportare le esigenze nutritive delle tue piante per tutta la durata del ciclo di coltivazione.
I concentrati organici sono appositamente selezionati per rilasciare con naturale gradualità la loro carica nutritiva, per soddisfare al meglio le esigenze della pianta in ogni fase della sua vita.

#onlywater

Nel caso in cui avessi piante molto esigenti dal punto di vista nutrizionale, con cosa posso integrare ulteriori nutrienti ?

Nel caso di piante con richiesta nutrizionale particolarmente elevata, e/o lavorando con volumi di terra ridotti, è possibile intervenire con il 'TopDress Flo'. Anch'esso è un concentrato di organico in polvere che apporta nutrimento completo per la fase di fioritura/fruttificazione.
Si applica per spargimento sulla superficie del terreno, per poi irrigare normalmente, permettendone il graduale discioglimento e rilascio dei nutrienti.

#topdress

Quando consigliate di utilizzare il 'TopDress Flo' ?

Consigliamo di utilizzare il 'TopDress Flo' solamente quando inizino a manifestarsi carenze nutrizionali sulle nostre piante.
L'intervallo di applicazione è differente a seconda delle specie e delle varietà coltivate, il 'TopDress Flo' è pensato per apportare tutti i nutrienti specifici per le fasi di fioritura in caso di necessità.
In proporzione al volume di terra nella quale si apportano i nutrimenti, consigliamo di applicare per spargimento da 1 a 3 volte durante la fase di fioritura/fruttificazione.

#topdressFlo

Consigliate l'uso di acqua osmotica per irrigare le piante coltivate in Supersoil | Dogma ?

L'acqua è l'ingrediente fondamentale di cui sono composte le nostre piante. Migliore sarà la qualità dell'acqua con la quale irrighiamo le nostre piante, minore sarà la necessità di utilizzare acqua osmotizzata. In casi limite, in cui si disponga di acqua particolarmente dura o basica, consigliamo di apportare una percentuale tra il 20 e 30% di acqua osmotizzata o distillata.

#purewater

Si rende strettamente necessario controllare e correggere il PH, coltivando con i prodotti DogmaOrganics™ ?

Il Supersoil | Dogma, una volta preparato, garantisce tramite alcuni dei suo ingredienti, un'importante azione “autotamponante” che permette di autoregolare il pH.
Tuttavia in casi estremi (sopratutto dove si irriga con acque molto dure e quindi pH elevati), un minimo di azione inacidente, meglio se di tipo naturale, è sempre consigliata per riportare i valori di pH attorno ai valori di 6/6,5 per garantire il corretto assorbimento dei nutrienti da parte della pianta.

#youllnevergrowthesame

La dicitura "organo-minerale" sull'etichetta dei vostri prodotti, indica la presenza di elementi d'origine minerale-sintetica ?

Assolutamente no!
Il termine "minerale" dichiara, tra i vari componenti, la presenza di alcune pregiate rocce (per l'appunto rocce minerali), come ad esempio Zeolite, Dolomite ed Azomite.
I concentrati DogmaOrganics sono composti esclusivamente da materie prime di origine naturale certificata. Queste sono sottoposte a rigidi controlli per verificarne la completa filiera di produzione e garantirne l'origine.
Tutte le materie prime sono "consentite in agricoltura biologica" (secondo regolamento CE 834/2007).

#backtooldschool

Quando consigliate di utilizzare la 'Zeolite Pure10' per la prevenzione antifungina ?

La 'Zeolite Pure10' DogmaOrganics è pura Zeolitite finemente micronizzata, roccia al 100% di origine italiana.
La sua dimensione è così sottile da permettere la somministrazione attraverso nebulizzazione fogliare. Essa agisce depositando una patina cerottante sulla parte aerea della pianta conferendo importanti proprietà di resistenza contro agenti patogeni fungini. Agisce anche come potente corroborante delle auto-difese della pianta.
Consigliamo di utilizzarla dalla germinazione fino a metà della fase di fruttificazione/fioritura.

#zeolite

Posso integrare anche somministrando thè di Compost ?

Certo! il nostro 'EcoBioBooster' è un prodotto pensato per questo scopo. Composto da una miscela di esplosiva microvita batterica per massimizzare l'assorbimento dei principali nutrienti da parte delle piante. Aumenta e rinnova l'attività microbica già presente nel substrato.

#ecobiooboster

Posso aggiungere micorizze e/o thricoderma al Supersoil | Dogma?

Seppur già presenti in abbondanza all'interno dei nostri concentrati, l'aggiunta di micorizze, thricoderma ed altri microorganismi utili, non è mai sconsigliata ed anzi, può rafforzare le strutture microbiche e fungine già presenti nel Supersoil | Dogma.

#growthebestfucktherest